Juerga Flamenca
Academia de Baile Flamenco y Danza Española


HOME     LA SCUOLA     CORSI     STAGES     GRAZIA MAUGERI     FOTO     VIDEO   IL FLAMENCO     DIZIONARIO FLAMENCO     PALOS     CURIOSITA'     ESAMI S.D.S.     CONTATTI     LA DANZA SPAGNOLA                 


la danza spagnola

Senza alcun dubbio la Spagna è stata il paese che più  di ogni altro ha coltivato il ballo dall'antichità più remota, per fare un esempio, i romani descrivevano le ballerine di Càdiz come le più belle ed eleganti del mondo. Durante il Rinascimento le danze popolari spagnole presero maggior vigore e venivano rappresentate persino nelle corti. Ma con il passar del tempo si andarono perdendo o confondendo le une con le altre, distinguendo però due grandi gruppi: da un lato, le danze di riti guerrieri o commemorativi di grandi battaglie, antichissime; e da un altro, le danze rituali religiose, proprie del Medioevo. 
Si contano in Spagna un migliaio di danze o balli distinti. Solo in Catalogna si ballavano cento anni fa più di 200 danze diverse. Sappiamo che il ballo è stato sin dall'Età di Pietra un segno rappresentativo del grado di cultura o civiltà di un Paese. Gli uomini hanno espresso attraverso la danza i loro sentimenti religiosi, le loro abitudini sociali e politiche, i loro affanni di agricoltori o guerrieri, i loro amori, le loro passioni e le loro  emozioni.  Le danze spagnole vengono oggi suddivise in 4 grandi gruppi: Danze Regionali Spagnole, Flamenco, Escuela Bolera e Danza Estilizada.

DANZE REGIONALI

 Se le Danze Regionali Spagnole sono così varie, è perchè ogni regione, e a volte città, ha la sua danza con il suo stile, costume, caratteristiche e coreografie. Esempi di danze regionali sono: Matiixes, Jota Aragonesa, Seguidillas Manchegas, Lagarterana, Asturias, Valenciana... Le danze regionali spagnole utilizzano spesso le "alpargadas", delle scarpe costruite con della corda intrecciata, e le nacchere indossate sul dito medio, e suonate con il cosiddetto "golpe de muneca" (movimento del polso): Una tecnica del tutto diversa da quella utilizzata nell'escuela Bolera o in alcure danze regionali afflamencate (come ad esempio il Fandango de Huelva o le Sevillanas) dove invece le nacchere vengono indossate sul pollice e vengono suonate con le quattro dita.

IL FLAMENCO

Il Flamenco  è un tipo di canto e danza - ed in forma più ampia, tutta la cultura, poesia e linguaggio gitano -, caratteristico dell'Andalucia. Il baile è senz'altro l'espressione dell'Arte flamenca più popolare tra il grande pubblico, il quale di solito considera il toque e il cante semplici strumenti di accompagnamento all'esecuzione del bailaor. Il baile flamenco è una danza assolutamente individuale: le coreografie con più persone o passi a due sono infatti, solo il frutto della trasposizione del flamenco dai cafè cantantes al testro. È una danza astratta, non narrativa, che non interpreta storie, ma stati d’animo. Esempi di palos flamenco sono: Farruca, Zapateado, Alegrìas, Caracoles, Garrotin, Tangos, Soleares...

 

L'ESCUELA BOLERA

L'Escuela Bolera è uno stile di danza che incominciò a svilupparsi in Andalusia e che, essenzialmente, consisteva nella trasformazione di certe danze popolari in danze di "exibición porfesional", rielaborate nelle accademie sotto l'influsso del balletto classico.
Le Danze dell'Escuela Bolera si sono conservate intatte nella tecnica e nella nomenclatura. Alcuni esempi: Panaderos de la Flamenca, olè de la Curra, Boleros de la Cachucha, Malagueña, Peteneras Andaluza, Zapateado de Maria Cristina... 

 

LA DANZA ESTILIZADA

Il quarto gruppo delle danze spagnole è rappresentato dalla Danza estilizada, ovvero da quelle danze eseguite con o senza l'uso delle nacchere su musiche di autori spagnoli del 1800 e 1900 come Albeniz, de Falla, Gimenez e 
Taurina, o da autori non spagnoli come Bizet. La musica è considerata "classica" questo tipo di danza 
può essere chiamato anche classico-spagnolo. Si utilizzano comunque alcuni movimenti tipici del flamenco e l'uso delle zapatos (scarpe da flamenco) per le escobillas (giochi ritmici dei piedi). 
Alcuni esempi di Danza Estilizada possono essere: Sacromonte, Polo, Sacromonte, Paso Doble...

 


Il Corso di esami della Spanish Dance Society propone un percorso completo della danza spagnola.

 

Flamenco Catania - Flamenco Acireale - Corsi di Flamenco Juerga Flamenca - preparazione Esami Spanish dance Society (SDS) - Flamenco per bambini - Grazia Maugeri